Commenta

Canile Rifugio di Calvatone,
si cercano volontari per
gli amici a quattro zampe

Intanto “La Cuccia e il Nido” continua a essere presente ai Giovedì d’estate di Cremona. E, a conferma che il volontariato non si ferma mai, lo scorso sabato ha raccolto cibo per gli ospiti presso Arcaplanet a Gadesco. Un modo per dire una volta di più che l’amore per gli animali non va mai in vacanza.
canile-calvatone_ev

CALVATONE – L’estate è, purtroppo, anche la stagione degli abbandoni di animali. Un malcostume combattuto con sempre maggiore forza e con campagne pubblicitarie ad hoc, che però non sempre portano al risultato sperato. Anche perché basta un caso di abbandono, uno solo, per vanificare l’impegno di molti.

Tra le strutture più attive nella cura degli animali, spesso anche abbandonati, nel Casalasco abbiamo il Parco Rifugio “La Cuccia e il Nido” di Calvatone, i cui volontari sono da sempre molto stimati dagli amanti degli animali, che spesso trovano grazie all’impegno di questo persone un padrone o qualcuno che si prenda cura di loro. Già, questo accade ai più fortunati, ma pure gli animali che rimangono nella struttura casalasca hanno ovviamente bisogno di attenzione. Per questo proprio in queste settimane di inizio estate “La Cuccia il Nido”, assieme ad Anpana che è affiliata allo stesso canile rifugio, ha (ri)lanciato un appello. Bastano 15 euro e tanta buona volontà, oltre all’amore per gli amici animali a quattro zampe, per diventare volontari e utilizzare il tempo libero a disposizione a favore della struttura calvatonese.

I 15 euro, per inciso, copriranno la quota associativa annuale Anpana, che comprende anche una polizza assicurativa, dopo di che l’impegno richiesto è sicuramente importante ma, sulla carta, se si amano gli animali, anche divertente. Portare a passeggio i cani nelle aree ammesse attorno alla struttura, dedicarsi a cura, pulizia e sgambatura, partecipare alla sistemazione di cucce e box, preparare i pasti per gli ospiti e anche accogliere i visitatori al rifugio, magari favorendo in questo modo la possibilità di scegliere un nuovo compagno a quattro zampe da adottare e portare a casa. Intanto “La Cuccia e il Nido” continua a essere presente ai Giovedì d’estate di Cremona. E, a conferma che il volontariato non si ferma mai, lo scorso sabato ha raccolto cibo per gli ospiti presso Arcaplanet a Gadesco. Un modo per dire una volta di più che l’amore per gli animali non va mai in vacanza.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti