Commenta

"Nobili cause", una Panda
in arrivo per chi ha bisogno
E non sarà l'unico regalo...

La prima automobile, una scattante Fiat Panda, è già pronta e verrà consegnata domenica mattina durante una semplice ma coinvolgente cerimonia fissata per le ore 11 presso il Castello Mina della Scala. Saranno presenti il presidente di Foedus Davide Caleffi e tutti i consiglieri comunali dell'Unione.
castello-casteldidone_ev
Nella foto il Castello Mina della Scala

CASTELDIDONE – Quando una causa è nobile lo si capisce dall’entusiasmo che si genera attorno all’iniziativa. Al punto da provocare una specie di spirito di emulazione che di conseguenza si traduce in gesta e azioni che si perpetuano sempre col medesimo obiettivo. L’idea è di fornire una macchina per lo svolgimento delle attività di tipo sociale nel territorio dei Comuni unificati nell’Unione Foedus.

La prima automobile, una scattante Fiat Panda, è già pronta e verrà consegnata domenica mattina durante una semplice ma coinvolgente cerimonia fissata per le ore 11 presso il Castello Mina della Scala. Saranno presenti il presidente di Foedus Davide Caleffi e tutti i consiglieri comunali dell’Unione. Non potranno mancare ovviamente gli sponsor che hanno contribuito a questo importante investimento che garantirà alle persone bisognose del territorio di essere raggiunte dell’assistente sociale per l’espletamento di qualsiasi necessità.

L’iniziativa, che va sotto il nome di “Nobili cause”, è la dimostrazione di come la forza dei privati possa superare quella delle istituzioni pubbliche spesso imbavagliate da lacci e lacciuoli di tipo burocratico ed economico. E già sono in arrivo altre iniziative del genere con la previsione di acquisto di altre vetture per il medesimo obiettivo sociale.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti