Commenta

A "Quattrocase e le sue
zucche" uno spazio anche
per Aido col Gruppo Emergenti

I volontari dell’Aido, dopo l’esordio di venerdì 26, saranno presenti all’interno del parco feste anche nei giorni di sabato 27 e domenica 28 agosto 2016 in occasione della festa “Quattrocase e le sue Zucche” con un proprio banchetto dimostrativo a disposizione del pubblico.
zucca-aido_ev
Nella foto il manifesto dell'iniziativa

QUATTROCASE (CASALMAGGIORE) – Nell’ambito delle iniziative programmate per l’anno 2016 dal Comitato Comunale Aido di Casalmaggiore – San Giovanni in Croce e Solarolo Rainerio, nei mesi di agosto e settembre si segnala l’iniziativa “ Pane alla Zucca per la Vita” a cui il Gruppo Emergenti  di Quattrocase di Casalmaggiore  ha acconsentito di fare da testimonial della relativa Campagna di solidarietà a sostegno del Progetto Aido Scuola “Insieme per la Vita”  che si protrarrà per tutto l’anno in corso nelle scuole del Casalasco-Viadanese.

I volontari dell’Aido, dopo l’esordio di venerdì 26, saranno presenti all’interno del parco feste anche nei giorni di sabato 27 e domenica 28 agosto 2016 in occasione della festa “Quattrocase e le sue Zucche” con un proprio banchetto dimostrativo a disposizione del pubblico per chiarimenti ed informazioni sul tema specifico del valore della donazione di organi, tessuti e cellule, fugando nel limite del possibile dubbi e pregiudizi, raccogliendo nel contempo eventuali adesioni.

Ai presenti verrà offerta una confezione di pane alla zucca, specialità dei genuini prodotti della terra casalasca, in cambio di una piccola offerta a sostegno dell’Associazione, che da oltre 40 anni è impegnata per la tutela della salute, della vita e per la cultura della donazione degli organi, tessuti e cellule a favore di persone meno fortunate, che necessitano di un trapianto di organi per alimentare la loro speranza di vita e che al momento attuale sono oltre 9.000. A causa della carenza di organi sono in lista di attesa, che si protrae mediamente  per oltre tre anni. Il Comitato sarà presente poi sabato 3 e domenica 4 settembre in occasione della Fiera di Solarolo Rainerio.

Vanni Raineri

© Riproduzione riservata
Commenti