Commenta

San Martino dall'Argine, tutti
pazzi per il budino: oltre
30mila porzioni in poche ore

Grande soddisfazione da parte degli organizzatori, in particolare del Sindaco Alessio Renoldi: "E' stata veramente una gran bella giornata, vedere San Martino così pieno di gente è benefico per il morale - spiega il primo cittadino - . Le famiglie si sono divertite, le attività locali hanno lavorato molto e non possiamo che esserne contenti".
budinata-san-martino_ev
Nella foto il pienone a San Martino dall'Argine

Sono state letteralmente bruciate 30.000 porzioni di budino in poche ore. Una grande festa anche quest’anno a San Martino, alla Fiera della Madonnina. Di origini antichissime, questa Fiera è giunta ormai alla 370esima edizione. Solo da circa 25 anni si tiene anche la Budinata, che nel tempo è diventata l’evento clou della Fiera. Persone da ogni dove sono accorse domenica per assaggiare i vari tipi di budino, al cioccolato, alla menta, alla vaniglia, ce ne erano di tutti i gusti.

Ma è stata tutta la giornata nel suo insieme la forza della manifestazione, con le innumerevoli giostre, la mostra in chiesa castello, il trenino turistico che collegava il grande parcheggio gratuito di piazza Matteotti fino ai piedi della Fiera, il Tuning day, il proseguo del palio dei birrifici artigianali, il mercato degli ambulanti e quello degli hobbisti, la pesca di beneficenza, il mercato contadino, i Madonnari in piazza Ferrante Aporti, la diretta con Radio Circuito 29, insomma con tanti altri eventi che hanno trasformato San Martino, per un giorno, in una piccola Gardaland.

Grande soddisfazione da parte degli organizzatori, in particolare del Sindaco Alessio Renoldi: “E’ stata veramente una gran bella giornata, vedere San Martino così pieno di gente è benefico per il morale – spiega il primo cittadino – . Le famiglie si sono divertite, le attività locali hanno lavorato molto e non possiamo che esserne contenti. Peccato solo per il caldo afoso, che ha fatto uscire la gente più tardi, ma meglio così che il maltempo. Un doveroso ringraziamento a tutti gli organizzatori, alle associazioni di volontariato e soprattutto alla ditta CLECA, che ogni anno contribuisce in ogni modo alla buona riuscita della manifestazione. Ora avremo ancora 3 giorni di fiera, con manifestazioni diverse: stasera (lunedì, ndr) uno spettacolo teatrale in piazza Ferrante Aporti e domani (martedì, ndr) con una grande serata di tennis, il Super Tennis Night. Si chiuderà giovedì con la Santa Messa”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti