Commenta

Montesano colpisce ancora:
con Rossi, Cattaneo e Gentili
trascina all'oro la Lombardia

Va detto che le Regioni coinvolte erano anche straniere. La Lombardia ha chiuso con 166 punti, superando di 20 lunghezze il Rhone-Alpes e di 35 punti la Romandia. Seguono nella classifica generale Piemonte e Toscana.
Nella foto Montesano e Rossi in allenamento

SAN MINIATO – La Lombardia ha trionfato nel Torneo delle Regioni andato in scena tra sabato e domenica a San Miniato, conquistando il primo posto grazie anche a ragazzi cremonesi e casalaschi. Perché quando si parla di canottaggio, i nostri sanno sempre come farsi valere. Ben quattro i primi posti conquistati dai cremonesi Giacomo Gentili, Andrea Cattaneo e Alice Rossi e dalla casalasca (di Rivarolo del Re) Alessandra Montesano.

Gentili e Cattaneo (entrambi della Bissolati) sono tornati a vogare in doppio, vincendo la prova del sabato: Cattaneo peraltro arrivava da un lungo infortunio, il che dà ancora più valore all’impresa. Anche Rossi (Flora) e Montesano (Eridanea), ormai rodate da parecchie gare di livello disputate assieme, non hanno deluso, vincendo sempre sabato la gara del doppio femminile. Il bis, per tutti e quattro i canottieri nostrani, è giunto nella giornata di domenica. Gentili e Cattaneo hanno vinto con il quattro di coppia Senior assieme a Dimitri Morselli e Alessandro Ramoni; Rossi e Montesano sul quattro di coppia Junior femminile con Elisa Monelli e Nicoletta Bartalesi. Va detto che le Regioni coinvolte erano anche straniere. La Lombardia ha infatti chiuso con 166 punti, superando di 20 lunghezze il Rhone-Alpes e di 35 punti la Romandia. Seguono nella classifica generale Piemonte e Toscana.

G. G. 

© Riproduzione riservata
Commenti