Ultim'ora
Commenta

Dosolo, bimba investita
da un'auto mentre parcheggia:
per fortuna solo tanta paura

La bimba colpita nella manovra è finita per terra, cadendo sulle ginocchia e non battendo per fortuna la testa. Per lei si è reso necessario il ricovero in ospedale a Guastalla in via precauzionale, in codice verde.

DOSOLO – Momenti di apprensione, ma per fortuna nulla di particolarmente grave, a parte lo spavento, per una bambina di Dosolo di soli 9 anni, colpita da un’automobile in una via del centro cittadino. La mente è subito corsa allo sfortunato Eric, il bambino indiano (sempre di 9 anni) investito mentre era sulla sua bicicletta e per il quale, lo scorso luglio, non ci fu nulla da fare.

Stavolta, come detto, l’incidente è stato molto meno grave: la bambina stava tornando a casa a piedi assieme al padre e stava percorrendo per la precisione via Falchi poco dopo le 18, quando un’automobile condotta da una donna residente proprio in quella strada, nel fare manovra per entrare dal cancello, complice anche la nebbia molto fitta, si è allargata e ha colpito la bambina. Questa è finita per terra, cadendo sulle ginocchia e non battendo per fortuna la testa. Per lei si è reso necessario il ricovero in ospedale a Guastalla in via precauzionale, in codice verde.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti