Ultim'ora
Commenta

La fiera sta arrivando, Gev
al lavoro per regolare
traffico di mezzi ed espositori

Proprio per evitare confusione, incomprensioni e soprattutto ingorghi le Gev sono posizionate, a partire dalle 7 di lunedì mattina, in corrispondenza dei tre varchi principali, Via Zuccari Fermo, Via Veneto e via Formis.

CASALMAGGIORE – Utile ed opportuna collaborazione tra le Gev, le guardie ecologiche volontarie e la Proloco di Casalmaggiore. Una novità che quest’anno è stata avviata per cercare di coordinare il movimento di veicoli che in queste ore si stanno avvicinando al centro storico per la sistemazione degli espositori e delle loro attrezzature in vista della Fiera di San Carlo al via martedì 1° novembre.

Proprio per evitare confusione, incomprensioni e soprattutto ingorghi le Gev sono posizionate, a partire dalle 7 di lunedì mattina, in corrispondenza dei tre varchi principali, Via Zuccari Fermo, Via Veneto e via Formis. Muniti di torce fosforescenti, i volontari indirizzano i mezzi interessati cercando di convincere gli altri a scegliere tragitti alternativi o ad andare a piedi per non complicare la situazione e il traffico che in giornate come questa è ovviamente congestionato. Ad accrescere le difficoltà anche la nebbia che non è mancata all’appuntamento di fine ottobre, regalando alla Fiera che sta per cominciare la giusta atmosfera.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti