Commenta

Laura De Frenza,
pesantissimo argento
mondiale a Caorle

La giovane stella del Karate Bushido ha conquistato il secondo posto tornando a casa con una preziosissima medaglia d'argento al collo. Una prestazione eccezionale che rischia di non suscitare nemmeno più tanto clamore proprio perché il palmares della ragazza è stracolmo di successi.

CASALMAGGIORE – Non finisce di stupire il Karate Bushido di Casalmaggiore assieme agli atleti e allo staff tecnico che lo compongono. Soprattutto questi ultimi per la forza e la modestia con cui continuano a preparare delle persone che non solo acquisiscono attraverso gli allenamenti sicurezza in sé, capacità di auto difendersi, rispetto ed educazione nei rapporti sociali, riuscendo a raggiungere in certi casi risultati eccezionali.

Come dimostra la mitica Laura De Frenza che l’altro giorno ha sfiorato il primo posto nel Campionato Mondiale che si è svolto a Caorle. La giovane stella del Karate Bushido ha conquistato il secondo posto tornando a casa con una preziosissima medaglia d’argento al collo. Una prestazione eccezionale che rischia di non suscitare nemmeno più tanto clamore proprio perché il palmares della ragazza è stracolmo di successi. Ed anche perchè tutti quanti, dai dirigenti agli allenatori, da Alfonso Ventura allo stesso padre della campionessa Rocco De Frenza, non amano fare molto esibizionismo delle grandi affermazioni raggiunte. Proprio per la modestia e la semplicità con cui aderiscono a questa disciplina sportiva che porta il nome di Casalmaggiore in giro per il mondo.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti