Commenta

Fabbricadigitale in finale al
concorso "Il coraggio di
innovare" con Phygital City

Mantova Phygital City di fabbricadigitale offre ai cittadini mantovani e ai turisti una piattaforma innovativa in cui sono raccolti in formato digitale tutti i contenuti, le informazioni, i servizi e gli eventi della città di Mantova, fruibili attraverso qualsiasi dispositivo mobile.

CASALMAGGIORE – Il progetto Mantova Phygital City creato da fabbricadigitale, che ha condensato in una piattaforma digitale tutti i servizi e le informazioni della città dei Gonzaga, è tra i finalisti del premio “Il coraggio di innovare” indetto da Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia e Meet the Media Guru. L’iniziativa nasce per valorizzare i migliori progetti dedicati alla promozione e valorizzazione del turismo attraverso il digitale, e fabbricadigitale, società IT di Casalmaggiore specializzata in soluzioni software per il mondo cloud e multimediale, concorre nella categoria “Destinazione Smart”. Per eleggere i vincitori, si può votare online fino alle 12 di venerdì 25 novembre e la premiazione si svolgerà a Milano, giovedì 1 dicembre.

“Siamo molto soddisfatti – ha dichiarato Francesco Meneghetti, Ceo di fabbricadigitale che aveva anticipato il passaggio in finale in occasione dell’inaugurazione dell’Open Innovation Campus tre settimane fa – di essere tra i finalisti di questa iniziativa che richiama l’attenzione sul digitale nel settore del turismo. Per noi la tecnologia non può restare confinata in un settore a sé, ma rappresenta anche una risorsa chiave per la valorizzazione del patrimonio italiano – culturale, ambientale e gastronomico– in chiave smart”.

Mantova Phygital City di fabbricadigitale offre ai cittadini mantovani e ai turisti una piattaforma innovativa in cui sono raccolti in formato digitale tutti i contenuti, le informazioni, i servizi e gli eventi della città di Mantova, fruibili attraverso qualsiasi dispositivo mobile, e basati sulla fusione tra mondo digitale e fisico sintetizzata in un’App. Grazie a questa soluzione gli utenti interagiscono con i luoghi, i monumenti, i palazzi attraverso diversi canali e strumenti che arricchiscono e migliorano le visite dei turisti, così come alcune delle pratiche quotidiane dei cittadini, offrendo un’esperienza coinvolgente e educativa in cui il mondo fisico si fonde con la tecnologia digitale dando vita a una “phygital experience”. Si tratta di un progetto innovativo unico esportabile in altre città, e realizzato per la prima volta per Mantova capitale della Cultura 2016. Qui è possibile votare per il progetto di fabbricadigitale: http://www.ilcoraggiodinnovare.it/progetti-finalisti-2016/mantova-phygital-city-fabbricadigitale-srl/

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti