Commenta

Bozzolo in lutto per la
professoressa Balestreri: fu
assessore nella giunta Miglioli

Molto sentito il ricordo del parroco don Gianni Maccalli che si é rifatto al suo garbo ed alla sua finezza ed il pensiero, alla preghiera dei fedeli, di Stefano Albertini Mussini, che ha letto un'antica preghiera tratta dalla raccolta dialettale "Urasion da ier".

BOZZOLO – Bozzolo ha salutato mercoledì, con commozione, nella “sua” chiesa della Trinitá, la professoressa Maria Teresa Balestreri, insegnante, assessore comunale nella Giunta di Mario Miglioli, fine studiosa della storia, delle tradizioni culturali e religiose e del dialetto comprensoriale e bozzolese in particolare, insignita anche di coppia della doppia d’oro dai 10 stendardi per il suo impegno politico e soprattutto culturale.

Molto sentito il ricordo del parroco don Gianni Maccalli che si é rifatto al suo garbo ed alla sua finezza ed il pensiero, alla preghiera dei fedeli, di Stefano Albertini Mussini, che ha letto un’antica preghiera tratta dalla raccolta dialettale “Urasion da ier”. Il rito funebre é stato accompagnato dalle splendide esecuzioni del quartetto “Paccini”, Orchestra da Camera di Mantova, con la presenza del musicologo bozzolese Boschi.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti