Commenta

Rugby Viadana, grande
sfida a Rovigo. Frati, ex di
turno: "Esame di maturità"

Come ogni partita lo scopo del XV giallo-nero sarà quello di giocare il pallone sempre e ovunque e mai come ora, dato che Rovigo gioca un rugby totalmente diverso da quello di Viadana, come sottolinea anche coach Frati.

VIADANA – La 9° giornata del campionato d’Eccellenza coincide anche con la cartina tornasole del massimo campionato italiano di rugby: infatti si sfideranno Patarò Calvisano e Petrarca Rugby, rispettivamente 1° e 2° classificata e 3° e 4° classificata, cioè Femi CZ Rugby Rovigo Delta e Rugby Viadana 1970.

Ecco le parole di coach Frati, grande ex di turno, sulla sfida che si terrà sabato alle ore 15 al Battaglini di Rovigo: “Rovigo sarà per noi un importante banco di prova per testare il livello di maturità raggiunto, perché giocare al Battaglini contro i Campioni d’Italia non è facile per nessuno, dunque non mi aspetto che lo sia quindi per una squadra giovane come la nostra che ha, da 5 mesi, iniziato un percorso. La vera sfida sarà quindi quella di cercare di giocare alla pari e competere per 80 minuti contro i rossoblù, senza farsi mai intimidire dalla fisicità del loro gioco.”

Come ogni partita lo scopo del XV giallo-nero sarà quello di giocare il pallone sempre e ovunque e mai come ora, dato che Rovigo gioca un rugby totalmente diverso da quello di Viadana, come sottolinea anche coach Frati: “Mai come sabato gli avanti vinceranno la partita e i trequarti decideranno di quanto. Saranno in campo due squadre con filosofie di gioco quasi opposte, noi segnamo prevalentemente con i trequarti, 21 mete su st1 ignored 24 in campionato, Rovigo con i primi 9 uomini, 15 mete su 26. Abbiamo una media di oltre 32′ di ball in play a partita, ben oltre sopra la media dell’Eccellenza, cercheremo quindi di alzare ritmo e intensità di gioco per provare a giocare il rugby che più ci piace.”

Ecco la formazione che affronterà i rosso-blu al Battaglini di Rovigo: Taikato-Simpson; Manganiello, Brex, Menon, Gabbianelli; Ormson, Frati; Grigolon, Delnevo, Du Plessis ©; Orlandi, Krumov; Brandolini, Scalvi, Cafaro. A disposizione: Silva, Breglia, Garfagnoli, Chiappini, Denti And., Pavan, Tizzi, Bronzini. Arbitrerà il Sig. Tomò.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti