Cronaca
Commenta

Doppia caduta in pochi minuti ai circuiti di motocross Due giovani ricoverati

Per i due infortunati, il codice di ricovero in Pronto Soccorso è giallo. A Rivarolo Mantovano la caduta ha coinvolto un giovane di 16 anni, mentre il centauro caduto sul circuito di Torre dè Picenardi ha 21 anni.

TORRE DE’ PICENARDI/RIVAROLO MANTOVANO – Quando il destino vuole sa creare incastri difficili da pensare: così sabato mattina attorno alle 11.30, a distanza di pochi minuti l’uno dall’altro, si sono verificati due incidenti in moto presso i due circuiti di motocross del territorio, ossia quello di Cividale, frazione di Rivarolo Mantovano, e quello di Torre dè Picenardi.

In entrambi i casi all’ospedale Maggiore di Cremona sono finiti due giovani, che erano in sella al loro mezzo mentre stavano affrontando una sessione di prove. Per i due infortunati, il codice di ricovero in Pronto Soccorso è giallo. A Rivarolo Mantovano la caduta ha coinvolto un giovane di 16 anni, mentre il centauro caduto sul circuito di Torre dè Picenardi ha 21 anni. Il ricovero al Maggiore di Cremona è avvenuto praticamente alla stessa ora (attorno alle 12.30), dopo il trasporto da parte della Croce Verde Mantova e della Cremona Soccorso di Vescovato.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti