Ultim'ora
Commenta

Campagna verde pulito, a
Rivarolo migranti e giovani
puliscono fianco a fianco

Il gruppo, partito dal capoluogo in direzione della frazione di Cividale, è stato integrato a metà strada da una delegazione giovanile che ha accolto i migranti e li ha accompagnati a destinazione nel cortile delle ex Scuole elementari, dove è stato offerto un frugale buffet.

RIVAROLO MANTOVANO – Sabato 18 febbraio il Comune di Rivarolo Mantovano, ha dato inizio alla campagna “Verde pulito”, anticipando di fatto l’analoga giornata promossa ogni anno da Regione Lombardia. Quella di sabato è stata la prima delle tre uscite programmate che, a cadenza quindicinale, porteranno i volontari in giro per il territorio a ripulire i luoghi pubblici dagli abbandoni di materiali eterogenei.

L’iniziativa ha visto l’adesione di un nutrito gruppo di migranti, ospitati nella Cascina Mattarona, che hanno partecipato volontariamente e gratuitamente sulla base di una convenzione siglata tra il Comune di Rivarolo Mantovano e la Cooperativa Olinda. Il gruppo, partito dal capoluogo in direzione della frazione di Cividale, è stato integrato a metà strada da una delegazione giovanile che ha accolto i migranti e li ha accompagnati a destinazione nel cortile delle ex Scuole elementari, dove è stato offerto un frugale buffet.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti