Commenta

Pomì, sospiro di sollievo:
esami sembrano scongiurare
il peggio per Samanta Fabris

Per precauzione, nel pomeriggio la giocatrice croata è stata sottoposta anche a risonanza magnetica, i cui risultati verranno resi noti soltanto nella giornata di domani: la società è comunque ottimista sul suo recupero in tempi brevi.

CASALMAGGIORE – Sembrano arrivare buone notizie per Samanta Fabris: il martello della Pomì Casalmaggiore è stata sottoposta a ecografia nella mattinata di lunedì e l’esame ha dato esito negativo. Sono cioè stati esclusi strappi o problemi muscolari gravi.

Per precauzione, nel pomeriggio la giocatrice croata è stata sottoposta anche a risonanza magnetica, i cui risultati verranno resi noti soltanto nella giornata di martedì: la società è comunque ottimista sul suo recupero in tempi brevi, dopo che Fabris aveva abbandonato il campo anzitempo nel match perso sabato sera contro Modena. A questo punto, dato che l’atleta sente ancora dolore, è probabile che si tratti di uno stiramento, quasi certamente di livello 1. Non si escludono, ovviamente, altre possibilità, ma dopo gli esami prevale un cauto ottimismo.

Giovanni Gardani 

© Riproduzione riservata
Commenti