Ultim'ora
Commenta

Viadana, appuntamento
con i sentieri di carta:
scrittori incontrano i lettori

Mediante quest'iniziativa vorremmo riuscire a trasmettere alla cittadinanza senz'altro quello che è il valore e l'importanza della cultura locale, ma anche il senso della comunità, dell'aggregazione, della collaborazione di persone che lavorano insieme per il bene comune

VIADANA – Sta per partire la seconda edizione dell’iniziativa “Sentieri di carta. Scrittori che incontrano lettori”. “Attraverso questa trilogia d’incontri – spiega l’assessore Ilaria Zucchini – si vuole mettere in luce la letteratura locale e, con essa, ovviamente gli scrittori locali, legati al nostro territorio. Mediante quest’iniziativa vorremmo riuscire a trasmettere alla cittadinanza senz’altro quello che è il valore e l’importanza della cultura locale, ma anche il senso della comunità, dell’aggregazione, della collaborazione di persone che lavorano insieme per il bene comune. Come Amministrazione siamo determinati a considerare la cultura soprattutto quella locale come l’anima della nostra comunità, il cuore pulsante. Doveroso è un ringraziamento al personale della Biblioteca Comunale Parazzi, in particolar modo al dottor Antonio Aliani, l’associazione culturale Apeiron, l’erboristeria Croce Azzurra di Viadana e gli scrittori che partecipando all’iniziativa, contribuiscono a innalzarne il valore e dare prestigio alla Città di Viadana”. Primo appuntamento in programma quello con il professor Ernesto Flisi, autore di ‘Fiori di Campo’, appuntamento fissato per sabato 4 marzo alle ore 16.30 alla biblioteca Parazzi di Viadana.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti