Commenta

I coniugi di Genova riposano
assieme: don Bruno benedice
le bare, tanta commozione

Quando il vicario don Bruno ha benedetto i sarcofaghi di Pinuccia Dall'Acqua 65anni e Ireneo Carpi (la prima morta per una grave malattia, il consorte togliendosi la vita per la disperazione) a molti sono scese le lacrime dagli occhi

COMMESSAGGIO – Hanno conosciuto la morte assieme e assieme sono arrivati a Commessaggio, loro paese di origine, con due bare identiche. Uguali anche i carri funebri con cui la ditta Ferri li ha prelevati a Genova citta’ di residenza, al termine del funerale giungendo davanti al cimitero poco prima delle 16. Ad attenderli le cugine e tanti conoscenti. Quando il vicario don Bruno ha benedetto i sarcofaghi di Pinuccia Dall’Acqua 65anni e Ireneo Carpi (la prima morta per una grave malattia, il consorte togliendosi la vita per la disperazione) a molti sono scese le lacrime dagli occhi. Tra questi la badante rumena stravolta dal dolore. Poi le bare sono salite dentro i rispettivi loculi ancora vicine una accanto all’altra per sempre.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti