Ultim'ora
Commenta

Commessaggio, troppa voglia
di sport? Comune chiude
campo senza autorizzazioni

Una situazione pericolosa, come rimarca il comune. “Nessuno vuole negare l'utilizzo, ma allo stato attuale è ancora cantiere in corso di ultimazione, l'ingresso senza autorizzazione costituisce reato oltre a esporre a rischi e pericoli. Invitiamo quindi a fare sì che si eviti di dover ricorrere a segnalazioni o altro".

COMMESSAGGIO – C’è tanta voglia di sport a Commessaggio. Evidentemente, in qualche caso, pure troppa. Tanto che alcuni ragazzi hanno provato a calcare il nuovo campo da tennis e calcetto senza avere in realtà alcuna autorizzazione. Come il comune commessaggese ha riportato sul proprio profilo Facebook, “nonostante i ripetuti inviti ad uscire abbiamo dovuto chiudere tutte le aperture con chiavi e catene perché l’appello non è stato ascoltato. Oggi alcuni ragazzini hanno utilizzato una scala a pioli per scavalcare il cancello chiuso con tutti i rischi del caso”.

Una situazione pericolosa, come rimarca il comune. “Nessuno vuole negare l’utilizzo, ma allo stato attuale è ancora cantiere in corso di ultimazione, l’ingresso senza autorizzazione costituisce reato oltre a esporre a rischi e pericoli. Invitiamo quindi a fare sì che si eviti di dover ricorrere a segnalazioni o altro. Fa sicuramente piacere vedere che l’opera è apprezzata ma, appena finita, daremo a tutti la possibilità di utilizzo con prenotazione rispettando le regole. Siamo certi che questo annuncio non rimarrà inascoltato dai ragazzi e dai loro genitori, nell’attesa di ultimare l’intervento garantendone la sicurezza dei tanti fruitori che presto potranno utilizzare il campo”.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti