Commenta

Warriors Viadana, prima
vittoria interna e terzo
posto all'esordio in A1

Per la cronaca il terzo tempo si è concluso sul 6-2 per i viadanesi e la partita è terminata sul punteggio di 10-4 per la compagine mantovana. È stato per i ragazzi di mister Galasso e Loffredo un buon anno dove sono state mostrate ottime cose.

VIADANA – Per i Macron Warriors Viadana si conclude con un bel terzo posto in classifica il campionato di serie A1 di Wheelchair Hockey 2016/2017. Per la prima volta in serie A, la squadra viadanese ha salutato con una vittoria il pubblico sempre numeroso e presente in tutte le partite casalinghe.

Il primo quarto si è concluso sul 1-1: gioco dinamico da entrambe le compagini con un grintoso Mercuri che ha coperto l’attacco di Felicani e di Cappellazzo portandoli più volte a segno nella porta avversaria. Secondo parziale terminato sul 5-2 per i viadanesi. Nel terzo tempo il mister Loffredo ha fatto alcuni cambi inserendo un ottimo Ferrari al posto come sempre di un grande Sensoli; bella prova di  Boccazzi entrata per dare il cambio a Mercuri; un ottimo approccio alla partita del giovane Esposti salito al posto del veterano Marotta; bell’esordio di Rizzi e un buon Camponesco in campo. Match winner della giornata Cappellazzo con 5 reti, seguito da Felicani con 3 reti e Camponesco con 2 reti.

Per la cronaca il terzo tempo si è concluso sul 6-2 per i viadanesi e la partita è terminata sul punteggio di 10-4 per la compagine mantovana. È stato per i ragazzi di mister Galasso e Loffredo un buon anno dove sono state mostrate ottime cose: “Una bella esperienza che ci fa capire che questa squadra può crescere ancora di più e potrà dare filo da torcere sia in Italia che Europa” spiegano i ragazzi. Ora i Macron Warriors Viadana si prepareranno per l’Europa Cup che si svolgerà in Germania a Rostock dall’8 al 9 luglio. “Volevamo ringraziare come sempre il nostro staff sempre efficientissimo, la nostra super tifoseria sempre presente facendoci sentire i loro tifo e tutti quelli che ci seguono in streaming” spiegano i Warriors.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti