Cronaca
Commenta1

Nuova Fonte Maggiorina: Padania Acque dà il via ai lavori in zona Baslenga

La precedente Fonte Maggiorina – questa una delle discontinuità maggiori – restava chiusa da ottobre fino al periodo di aprile. Ora sarà sostituita con una di ultima generazione e il servizio per i cittadini sarà quindi presto sempre usufruibile. Il termine dei lavori è previsto entro il mese di luglio.

CASALMAGGIORE – È d’intesa con il Comune di Casalmaggiore che Padania Acque ha avviato la realizzazione – che partirà già dai prossimi giorni – di una nuova Casa dell’acqua, dove ai cittadini sarà possibile fare rifornimento di acqua fresca, naturizzata e anche frizzante tutto l’anno. La proposta, lanciata diversi mesi fa dal sindaco Filippo Bongiovanni sui social, difatti, aveva riscosso apprezzamento e ora diventerà realtà.

La Casa dell’acqua sorgerà nei pressi della vecchia Fonte Maggiorina, posizionata lungo Strada Baslenga, in prossimità del Centro Sportivo Comunale. La decisione di non riaprire a inizio maggio la vecchia Fonte Maggiorina e dismetterla del tutto è sorta dall’esigenza di ammodernare una struttura ormai vecchia di oltre 12 anni che, dato l’uso davvero intenso, necessitava di un intervento di generale ristrutturazione.

Al suo posto, dunque, sorgerà una casa dell’acqua di ultima generazione, dotata di quelle migliorie tecniche necessarie che le permetteranno di fornire un’acqua ancora più gradevole e di restare aperta tutto l’anno. La precedente Fonte Maggiorina – questa una delle discontinuità maggiori – restava infatti chiusa da ottobre fino al periodo di aprile. Il servizio per i cittadini sarà quindi presto sempre usufruibile. Il termine dei lavori è previsto entro il mese di luglio.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti