I commenti sono chiusi

Gussola ricorda Graziano
Trapani: 2° memorial in onore
dello stimato carabiniere

"Tante volte – affermano gli organizzatori - ci accorgiamo tardi del ruolo importante che le persone svolgono nel corso della loro vita, per questo riteniamo fare cosa giusta ricordare la sua figura professionale, la sua persona, nel corso del tempo".

GUSSOLA – Il kiwanis Stradivari Onlus oranizza sabato 10 giugno, alle ore 20, presso il parco Comunale di Gussola, sala polivalente Papa Giovanni Paolo II, il 2° Memorial a ricordo di Graziano Trapani. Alle ore 20 cena tutti insieme con introito devoluto in beneficenza: adulti 20 euro, bambini fino a 9 anni 10 euro. Il ricavato della serata sarà devoluto in favore dell’asilo e della scuola materna comunale.

Nel corso della serata ci sarà spazio per la musica, lotterie e sorprese varie. L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Gussola. Le prenotazioni si raccolgono presso Mirella (3387403851), Patrizia (3387264068), Emilia (3409666535), Antonietta (3381620172), club@kiwanisstradivari.it (cell 3387264068).

Dopo la positiva  esperienza  del primo memorial “Graziano Trapani” svoltosi a Solarolo Rainerio, quest’anno sarà dunque Gussola ad ospitare la seconda edizione. E’ il paese dove risiedeva, che lo ha conosciuto ed apprezzato. Per questo alcune associazioni del territorio si sono messe a disposizione per dare il giusto riconoscimento che Graziano merita.

«Tante volte – affermano gli organizzatori – ci accorgiamo tardi del ruolo importante che le persone svolgono nel corso della loro vita, per questo riteniamo fare cosa giusta ricordare la sua figura professionale, la sua persona, nel corso del tempo. Quella di sabato 10 giugno sarà una iniziativa con i ricordi rivolti al passato, ma con lo sguardo al futuro, il che è dimostrato dalla volontà di devolvere il ricavato a  favore dell’asilo e della scuola materna comunale, luoghi dove attraverso gli occhi dei bambini si guarda al futuro. All’iniziativa parteciperanno tante persone che hanno avuto l’onore di conoscerlo. Riteniamo che Gussola e la sua gente sarà all’altezza dell’iniziativa».

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti