Commenta

Lite in famiglia a Cingia
dè Botti, in ospedale
finisce un uomo di 47 anni

Intervenuta in codice giallo, l’ambulanza di Padana Soccorso è arrivata al Maggiore di Cremona in codice verde, indicando così ferite di lieve entità. Come spiegano i Carabinieri di Casalmaggiore, non vi sarebbe alcuna denuncia a carica dell’aggressore.

CINGIA DE’ BOTTI – Sarebbe stata una lite in famiglia la causa scatenante l’intervento dei sanitari della Padana Soccorso a Cingia dè Botti, poco prima delle 22 di domenica. L’episodio, dai contorni poco chiari, è avvenuto in via Gurata nel paese Casalasco e ha portato un uomo di 47 anni all’ospedale di Cremona: intervenuta in codice giallo, l’ambulanza di Padana Soccorso è arrivata al Maggiore di Cremona in codice verde, indicando così ferite di lieve entità. Come spiegano i Carabinieri di Casalmaggiore, non vi sarebbe alcuna denuncia a carica dell’aggressore, le cui generalità non sono state rese note, anche perché le conseguenze della lite, parse inizialmente più gravi, sono presto rientrate.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti