Cronaca
Commenta

Incidente mortale alla Rotonda del Ponte Po perde la vita una donna

Per cause in corso di accertamento, la donna a bordo di una Panda rossa che stava procedendo verso Casalmaggiore ha invaso la corsia opposta andandosi a scontrare con un camion.

CASALMAGGIORE – Tragico incidente mortale stamattina alle 11.30 sulla rampa di discesa che dal Ponte Po porta alla Rotonda. Per cause in corso di accertamento, la donna a bordo di una Panda rossa che stava procedendo verso Casalmaggiore ha invaso la corsia opposta andandosi a scontrare con un camion che stava viaggiando in direzione Parma. Camion che ha frenato di colpo ma nulla ha potuto per evitare lo schianto. Il mezzo pesante è stato peraltro tamponato da quello che procedeva nella stessa direzione subito dietro.

Tutto lascerebbe presagire che la causa possa essere stata un malore, visto che a terra non vi sono segni di frenata. La donna é Elena Braccaioli, classe 1953 di Canneto sull’Oglio. La donna viveva con la mamma anziana in via Rimembranze, ma era molto conosciuta perché abituata ad accudire i bambini. Lascia una figlia, Valentina, che vive a lavora a Brescia, la madre e il fratello Rino, ingegnere molto noto a Canneto sull’Oglio dove ha uno studio non lontano dal centro.

Sul posto i vigili del fuoco, la Polstrada per i rilievi e i carabinieri per la viabilità coadiuvati dalla polizia municipale di Casalmaggiore e di Colorno. Il traffico congestionato è regolato a senso alternato. Le forze dell’ordine invitano a non mettersi in viaggio per non congestionare ulteriormente il traffico se non strettamente necessario. Ad ora non si esclude l’esame autoptico, che eventualmente disporrà il Magistrato nelle prossime ore: anche per questo la ditta delle onoranze funebri Pedrazzi di Asola non ha ancora comunicato la data delle esequie.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti