Feste e turismo
Commenta

Il Bigul al Torc fa sempre il pieno: due serate da tutto esaurito a San Martino

"Queste manifestazioni, oltre a far bene allo spirito, sono fondamentali perché consentono all'associazione di raccogliere i fondi necessari per organizzare le altre iniziative dell'anno, i mercatini sotto i portici, il cinema all'aperto, le fiere, le festività natalizie, etc" ha ricordato il sindaco Renoldi.

SAN MARTINO DALL’ARGINE – La pioggia ci ha provato, ma non c’è stato nulla da fare, l’arcobaleno l’ha avuta vinta. “Il week end della Festa dal Bigul è stato magnifico, tanta gente per due serate meravigliose”: questo il giudizio del sindaco Alessio Renoldi, che ha voluto dire grazie in primis alla Proloco per il grande lavoro svolto dai volontari, dai cuochi, dagli addetti ai tavoli e da tutti coloro che hanno prestato servizio. “Queste manifestazioni, oltre a far bene allo spirito, sono fondamentali perché consentono all’associazione di raccogliere i fondi necessari per organizzare le altre iniziative dell’anno, i mercatini sotto i portici, il cinema all’aperto, le fiere, le festività natalizie etc… Bravi davvero a tutti e grazie da parte dell’Amministrazione Comunale per il vostro impegno”.

Le due serate, in effetti, hanno fatto il pieno, con due soli piccoli nei: il sabato il forfait della tributi band “Living Madonna”, per problemi di salute, con la sostituzione (e un sentito grazie) al gruppo di Jessica Lopez, che ha regalato musica cubana e disco latino a tutti i partecipanti. Domenica invece, poteva dare problemi il forte acquazzone che a metà pomeriggio s’è abbattuto sulla zona (facendo danni, ad esempio, nella vicinissima Bozzolo). Anche qui però la Festa dal Bigul al Torc non ha scoraggiato i buongustai, che sono arrivati a riempire gli spazi adibiti alla sagra fino a mezzanotte, con un colpo d’occhio davvero notevole.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti