Commenta

Ciao capitano. Valentina
Tirozzi saluta la Pomì: "Nelle
mie vene sempre sangue rosa"

Inutile dire che tanti messaggi dei tifosi hanno subito accolto, con nostalgia e una certa tristezza, il saluto definitivo di Tirozzi. La decisione, va detto, era comunque ormai scontata e doveva solo legarsi a un annuncio: che la stessa Vale ha dato in prima persona.

CASALMAGGIORE – “Il mio sangue sarà sempre rosa”: con queste parole Valentina Tirozzi, capitano della Pomì Casalmaggiore per tre stagioni ricche di successi, ha ufficialmente salutato la società con la quale ha conquistato Scudetto, Supercoppa Italiana e Champions League.

Dal ritiro della Nazionale Italiana, Tirozzi ha spedito un videomessaggio ai tifosi, che toglie ogni dubbio sul suo futuro: in realtà non si sa ancora se Valentina giocherà a Pesaro o Firenze (le due alternative più credibili), ma di sicuro non sarà più il capitano della Pomì. Inutile dire che tanti messaggi dei tifosi hanno subito accolto, con nostalgia e una certa tristezza, il saluto definitivo di Tirozzi. La decisione, va detto, era comunque ormai scontata e doveva solo legarsi a un annuncio: che la stessa Vale ha dato in prima persona.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti