Ultim'ora
Commenta

Lite famigliare a Torre
dè Picenardi: un uomo
in ospedale, arrivano Cc

Tutto è avvenuto in vicolo del Portone e i due coinvolti hanno 62 e 74 anni. Sul posto i carabinieri di Scandolara Ravara, oltre ad un mezzo della Padana Soccorso, che ha trasportato l’uomo colpito, con evidenti ecchimosi, in ospedale a Cremona, dove questi è stato ricoverato in codice verde.

TORRE DE’ PICENARDI – Non ha assunto i contorni potenzialmente molto gravi e pericolosi della rissa scoppiata a Dosolo, ma pure a Torre de’ Picenardi va registrato un grave episodio di aggressione. Questo è avvenuto attorno alle 13.20 di domenica e alle mani sono venuti due uomini, legati da un rapporto di parentela.

Futili i motivi della discussione, che però è presto degenerata, quando uno dei due ha colpito l’altro con uno schiaffo in faccia, proseguendo poi nell’aggressione. Tutto è avvenuto in vicolo del Portone e i due coinvolti hanno 62 e 74 anni. Sul posto i carabinieri di Scandolara Ravara, oltre ad un mezzo della Padana Soccorso, che ha trasportato l’uomo colpito, con evidenti ecchimosi sul volto e sulle braccia, in ospedale a Cremona, dove questi è stato ricoverato in codice verde (l’intervento inizialmente è avvenuto in codice giallo).

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti