Commenta

Dosolo, scontro all'alba
auto-moto: centauro
di 44 anni miracolato

L’incidente è avvenuto all’alba di sabato, attorno alle 4.15 lungo la via Provinciale Nord che porta a Villastrada, in particolare all’altezza dell’incrocio con via Bongiovanni, di fronte alla Ferramenta Boscaglia. Sul posto i Carabinieri di Viadana, oltre ai Vigili del Fuoco di Mantova e ai mezzi di soccorso.
Nella foto il luogo del sinistro (foto Google Maps)

DOSOLO – L’incidente era apparso da subito grave ai soccorritori, che infatti erano intervenuti in codice rosso. Poi per fortuna le ferite riportate, come riferiscono i Carabinieri di Mantova, ai quali fanno riferimento i militari della caserma di Viadana che sono intervenuti sul posto per i rilievi, si sono rivelate meno serie: è andata bene a S. A., 44 anni di Dosolo, che a bordo della sua moto si è scontrato quasi frontalmente con l’auto condotta da un 22enne, sempre di Dosolo, S. C., che proveniva dalla direzione opposta. 

L’incidente è avvenuto all’alba di sabato, attorno alle 4.15 lungo la via Provinciale Nord che porta a Villastrada, in particolare all’altezza dell’incrocio con via Bongiovanni, di fronte alla Ferramenta Boscaglia. Sul posto i Carabinieri di Viadana, come detto, oltre ai Vigili del Fuoco di Mantova e ai mezzi di soccorso della Croce Verde Viadana e del 118 di Guastalla. Illeso il 22enne alla guida dell’auto, ricoverato invece in codice giallo al Poma di Mantova il 44enne a bordo della sua moto. Come detto, la situazione all’arrivo dei soccorsi era apparsa molto più grave: l’allarme, per fortuna, è parzialmente rientrato.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti