Commenta

Guerra, un precampionato
in grande forma: l'anno della
concorrenza stimola Anastasia

Giocatrice dalle idee chiare, Anastasia ha già forti aspettative sulla nuova stagione: "Mi aspetto tante belle cose, tante cose positive... tanti risultati. Mi sento molto positiva, ho voglia soprattutto di riscattare, e di far riscattare alla società, l'annata scorsa".
Foto Bepi Storti

CASALMAGGIORE – Momento di strepitosa forma per la schiacciatrice di San Martino di Lupari (PD), Anastasia, tornata dal collegiale con la Nazionale, ha messo a segno un totale ben 74 punti nei vari allenamenti congiunti con Savallese Millenium Brescia, SAB Volley Legnano e Liu Jo Nordmeccanica Modena, più altri otto punti nel set giocato contro lo Shanghai Ubest per un totale di 82 punti. Una media di tutto rispetto, da cannoniera vera, pronta ad iniziare il campionato a mille: “Iniziamo col botto – dice Anastasia – contro Conegliano, ma non sarà difficile solo la prima partita, anche le successive due/tre gare saranno contro le formazioni più quotate del Campionato. Ci saranno sicuramente delle belle gare”.

Anastasia è una delle tre riconfermate dalla VBC Pomì Casalmaggiore insieme ad Imma Sirressi e Jovana Stevanovic ma l’attaccante padovana torna in una squadra totalmente nuova e rifondata: “Questa nuova Pomì mi piace, soprattutto il carisma e il carattere delle ragazze, credo sia una squadra molto diversa caratterialmente da quella dell’anno scorso. Siamo tutte ragazze che lavorano a testa bassa e con dedizione, come piace a me”.

Come detto, Guerra è la top scorer di questi test pre campionato già dal suo arrivo: “Come ho detto – aggiunge – alla fine dell’allenamento congiunto con la Liu Jo, sono soddisfatta perchè stiamo lavorando bene in palestra rispondendo bene sia alla preparazione in palestra pesi sia a quella in palestra di gioco. Come si può vedere anche dall’esterno, la sintonia tra noi è sempre maggiore e i prossimi test ci stimolano un sacco a dare il meglio”.

Giocatrice dalle idee chiare, Anastasia ha già forti aspettative sulla nuova stagione: “Mi aspetto tante belle cose, tante cose positive… tanti risultati. Mi sento molto positiva, ho voglia soprattutto di riscattare, e di far riscattare alla società, l’annata scorsa che non è stata una delle più proficue, soprattutto per il valore che invece avevamo. Credo che quest’anno la squadra sia ancora più coperta e pronta e questo mi carica molto….non vedo l’ora di cominciare questa avventura”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti