Commenta

Chittolina in mostra fino al
10 dicembre al Torrazzo
Gonzaghesco di Commessaggio

“Nell’opera pittorica di Manuela Chittolina - si legge nella presentazione - si coglie una profonda femminilità, espressa con mitezza e purezza, con figure che spesso volgono le spalle allo spettatore. È come se lei viaggiasse alla ricerca di se stessa, invitandoci a seguirla".

COMMESSAGGIO – La mostra di Manuela Chittolina “Materia e colore”, organizzata dall’Ass. Culturale Il Torrazzo in collaborazione con il Comune di Commessaggio e che gode del patrocinio del D.C. Le Regge dei Gonzaga, ha inaugurato sabato 11 novembre alle 15 e rimarrà aperta fino al 10 dicembre, con i seguenti orari di apertura: il sabato dalle 15:00 alle 18:30; la domenica dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:30. La presentazione è stata curata da Marcella Luzzara.

“Nell’opera pittorica di Manuela Chittolina – si legge nella presentazione – si coglie una profonda femminilità, espressa con mitezza e purezza, con figure che spesso volgono le spalle allo spettatore. È come se lei viaggiasse alla ricerca di se stessa, invitandoci a seguirla, a farci catturare dal senso di profondo mistero che promana dalle sue opere. Manuela gioca una partita con la sua parte più intima e col suo vissuto. Per farlo ha scelto la materia e il colore, lo spessore della pittura, l’attenta sfumatura delle tinte, il dinamismo delicato delle pennellate, la preziosità degli impasti dove l’oro richiama l’arte di Gustav Klimt. In lei però il decorativismo è fuso in un amalgama dove dominano colori intensi come il nero, il bianco e il rosso. Il segno e la pennellata corposa in taluni casi richiamano anche la dimensione espressionista di certi paesaggi urbani di Schiele, mentre i viali alberati e le figure non possono prescindere dalla pittura romantica e simbolista”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti