Cronaca
Commenta

Motta Baluffi, maxi furto da Decordi: rubato vino pregiato per 30mila euro

Dai primi sopralluoghi è emerso che gli ignoti malviventi si sono introdotti all’interno dell’azienda scassinando le porte esterne. Una volta entrati, hanno quindi prelevato ben 20 bancali di vino pregiato, dandosi poi alla fuga.

MOTTA BALUFFI – Sono ladri buongustai quelli che nella notte tra sabato e domenica sono entrati in azione presso l’azienda vinicola Decordi di Motta Baluffi. A rendersi conto di quanto accaduto, la mattina dopo, sono stati gli stessi proprietari, che immediatamente hanno chiamato le forze dell’ordine.

Dai primi sopralluoghi è emerso che gli ignoti malviventi si sono introdotti all’interno dell’azienda scassinando le porte esterne. Una volta entrati, hanno quindi prelevato ben 20 bancali di vino pregiato, dandosi poi alla fuga. Si presume, visto l’ingombrante carico, che avessero con sé un furgone o un piccolo camion, che hanno caricato indisturbati con il favore delle tenebre. Il valore della refurtiva si aggira intorno ai 30mila euro. Sul posto, per le indagini, sono intervenuti i carabinieri di San Daniele Po, che hanno ascoltato il racconto dei proprietari ed esaminato le tracce lasciate dagli ignoti ladri. Le indagini sono in corso.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti