Commenta

"Piccioni, danno estetico
e alla salute: ne siamo invasi":
la segnalazione di un cittadino

“Da anni siamo invasi da questi uccelli che, oltre al mero danno estetico dovuto ai loro escrementi, arrecano gravi danni alla salute in quanto (specialmente nel periodo estivo e primaverile) sono portatori di zecche e altri parassiti che invadono le nostre case" scrive Marco Rosa.

CASALMAGGIORE – Una “palese infestazione di piccioni che da tempo colpisce la zona in cui viviamo”: così Marco Rosa, residente in via Favagrossa a Casalmaggiore, definisce il serio problema che da tempo affligge il centro storico casalese. Per questo ha deciso di rivolgersi alla nostra redazione, con una segnalazione corredata anche da fotografie.

“Da anni siamo invasi da questi uccelli che, oltre al mero danno estetico dovuto ai loro escrementi, arrecano gravi danni alla salute in quanto (specialmente nel periodo estivo e primaverile) sono portatori di zecche e altri parassiti che invadono le nostre case. Posandosi sui nostri terrazzi e finestre depositano i parassiti che poi entrano all’interno delle nostre case. Le foto che allego (ne pubblichiamo una esemplificativa, ndr) sono state scattate sabato dal mio terrazzo e ritraggono i tetti dell’edificio che si affaccia sulla piazza e che ospita il negozio “da Maria”. Ci tengo a sottolineare come il divieto di dar loro da mangiare non venga affatto rispettato: persone ben note, dato che sono sempre le stesse, continuano a nutrirli, incentivando questo fenomeno senza essere fermate. Va tenuto in seria considerazione il rischio per la salute pubblica che può scaturirne: urge intervenire”.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti