Commenta

Palm Buzzoletto, sabato
Giorgio Beretta parla di
commercio delle armi

Il sociologo Giorgio Beretta è membro della Rete italiana per il disarmo (Rid), svolge attività di ricerca per l’Osservatorio permanente sulle armi leggere (OPAL) di Brescia e per l’Osservatorio sul commercio di armi
BUZZOLETTO DI VIADANA – Incontro di formazione sabato 16 dicembre alle ore 15,30, nella sala multifunzione della Coop. PALM di Buzzoletto (Viadana, via Codisotto 8), con un relatore esperto in materia, Giorgio Beretta, che affronterà il tema “Conflitti e commercio delle armi”.
L’argomento è inserito nel contesto di un discorso più ampio dal titolo “Effetto Serra, Effetto Guerra”, iniziato con l’intervento di Grammenos Mastrojeni sui cambiamenti climatici e le relative conseguenze, tra le quali in particolare guerre, fenomeni migratori e, indirettamente, terrorismo.
Il sociologo Giorgio Beretta è membro della Rete italiana per il disarmo (Rid), svolge attività di ricerca per l’Osservatorio permanente sulle armi leggere (OPAL) di Brescia e per l’Osservatorio sul commercio di armi di Ires Toscana. E’ stato il promotore della Campagna “Banche armate”. Con queste indubbie competenze specifiche, fornirà dati aggiornati e precisi e chiavi di lettura dei fenomeni che caratterizzano il nostro tempo.
Le varie associazioni ambientaliste e pacifiste del territorio casalasco-viadanese invitano i cittadini a partecipare numerosi e confidano nella presenza degli studenti e dei giovani in generale.
redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti