Ultim'ora
Commenta

Abbandono di rifiuti a
Santa Maria, non c'è
tregua neppure a Natale

Il solito malcostume che flagella strade e golene, difficile da arginare senza una vera e propria campagna che preveda pesantissime sanzioni e senza un controllo più capillare del territorio

CASALMAGGIORE – L’imbecille resta tale, anche in periodo natalizio. Nessun miracolo è possibile per invertire la rotta. Stamattina, in area Santa Maria, ennesimo abbandono di rifiuti.

Sacchi dell’indifferenziata, sui quali verranno probabilmente effettuate verifiche per – eventualmente – risalire al responsabile e che sono già stati segnalati anche a Casalasca Servizi che si dovrà occupare – con ricaduta su ogni contribuente – del recupero e dello smaltimento.

Il solito malcostume che flagella strade e golene, difficile da arginare senza una vera e propria campagna che preveda pesantissime sanzioni e senza un controllo più capillare del territorio.

Putroppo c’è poco da fare: l’ignoranza resta ignoranza, 365 giorni all’anno.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti