Commenta

Unacremona Onlus
con Anpana: "Pensiamo
al benessere animale"

Polemiche che hanno preso di mira il lavoro meritorio del canile di Calvatone attaccando la struttura in merito ad una questione burocratica peraltro già chiarita

CREMONA/CALVATONE – Anpana lavora per il benessere animale, così, da sempre. Dopo le parole dell’assessore Alessia Manfredini che ha voluto portare la propria solidarietà al canile e ai volontari che se ne occupano a Calvatone, anche Unacremona Onlus prende posizione in merito alle polemiche delle scorse settimane. Polemiche che hanno preso di mira il lavoro meritorio del canile di Calvatone attaccando la struttura in merito ad una questione burocratica peraltro già chiarita dai vertici della struttura di Calvatone. Struttura che – come ribadito anche dall’amministrazione cremonese dopo i relativi controlli – ha tutte le carte in regola per fare quel che fa.

Pur senza prendere posizione netta, la Onlus difende chi lavora per il benessere canino.

“Noi non ci schieriamo con nessuno… se non con gli Animali. Così è sempre stato – spiega Unacremona – e così sarà. Ma un commento lo vogliamo fare comunque. Chi ha attaccato, facendo leva su una questione peraltro di ordine amministrativo-burocratico, che non ha necessariamente effetto sul benessere degli animali, negli anni passati ha potuto contare su deroghe concesse da Comune e Asl rispetto alle norme… senza contare le vicende giudiziarie che si sono concluse come ormai tutti sanno. Chiacchiere e illazioni non servono a nulla, se non a dividersi ancora di più invece di pensare a loro”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti