Commenta

Villa Pasquali: domenica alle
15 visita guidata alla chiesa
di S. Antonio Abate

La facciata è di notevole impatto scenografico, all’interno stupisce la fastosità e l’eleganza che la semplice descrizione non riesce a rendere.

SABBIONETA – Proseguono le iniziative varate dal neonato “Polo Museale Vespasiano Gonzaga”, in seno alla Comunità Pastorale “Maria Madre della Chiesa”, di Sabbioneta, con la visita guidata gratuita alla chiesa di S. Antonio Abate di Villa Pasquali domenica 4 febbraio 2018 alle 15.

Il 17 gennaio 1751 Don Giovanni Battista Pedrazzi, commissionò al celebre architetto Antonio Luigi Galli da Bibiena la progettazione, l’edificazione, e la decorazione, di un vasto edificio basilicale.
Esistono solo due chiese al mondo interamente progettate e realizzate da Antonio Galli da Bibiena: una si trova in Germania, l’altra è, appunto, la chiesa di S. Antonio Abate in Villa Pasquali.

La facciata è di notevole impatto scenografico, all’interno stupisce la fastosità e l’eleganza che la semplice descrizione non riesce a rendere. Le volte del catino dell’abside e dei transetti, nonché la cupola, sono il vero e proprio gioiello architettonico che rende la chiesa di S. Antonio Abate un unicum.

redazione@oglioponews.it

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti