Cultura
Commenta

Giovedì grasso al Teatro all'Antica di Sabbioneta con il concerto "Voci in maschera"

Infatti, dopo la riuscitissima prima edizione i gruppi vocali “Gamma Chorus” (dir. Luca Buzzavi), “MusiCaesena” (dir. Silvia Biasini) e “Corale Discantica” (dir. Michael Guastalla), hanno deciso di rinnovare il canovaccio con nuovi brani e inediti intrecci

SABBIONETA _ Giovedì grasso, l’8 febbraio alle 21, sarà  il Teatro all’Antica di Sabbioneta ad offrire il palco per la seconda edizione del divertente e ricco concerto polifonico “Voci in Maschera”. Infatti, dopo la riuscitissima prima esecuzione dello scorso anno – replicata in Palazzo Ghini a Cesena e in Palazzo Te a Mantova – i gruppi vocali “Gamma Chorus” (dir. Luca Buzzavi), “MusiCaesena” (dir. Silvia Biasini) e “Corale Discantica” (dir. Michael Guastalla), hanno deciso di rinnovare il canovaccio con nuovi brani, inediti intrecci, ma garantendo a tutti un’ora di spasso senza rinunciare a qualità  e densità  esecutive. Così si alterneranno sulla scena composizioni, scherzi, danze per lo più del periodo di passaggio tra Rinascimento e Barocco, pur con qualche piccola sorpresa di cui non vogliamo svelarvi troppi dettagli. Appare inoltre evidente come l’epoca in cui furono scritte le note che risuoneranno in questo evento coincida perfettamente con l’epoca di costruzione del Teatro all’Antica, gioiello della provincia mantovana che, ultimato sul finire del 1500, può considerarsi uno tra i primi edifici teatrali dell’età moderna. I cori saranno accompagnati dagli strumentisti Chiara Cattani al clavicembalo e Francesco Bonfà  alla chitarra classica, mentre gli interventi recitati saranno affidati alle voci di Chiara Benazzi, Michele Caldora e Adriano Garosi. Il tutto sarà ripetuto presso l’Aula Magna della stupenda Biblioteca Malatestiana di Cesena, domenica 11 febbraio alle 17.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti