Commenta

"Sabbioneta e Charleville Città
Ideali dei Gonzaga": domenica
18 la presentazione della mostra

Al termine della conferenza a ingresso libero, i presenti potranno apprezzare, con una visita guidata condotta da Giovanni Sartori la Città Ideale ereditata dalla storia felice del principe progettista.

SABBIONETA _ “Gli orizzonti utopistici del pensiero umanistico che si sono materializzati nella rassegna che si è inaugurata, alla fine di ottobre, in Palazzo Ducale a Mantova, ora diventano materia di dibattito nella città di Vespasiano. Nel corso del Rinascimento, tra Quattrocento e Cinquecento, il tema della città assume un ruolo importante, in quanto luogo politico, motore delle dinamiche economiche e scena della magnificenza del potere. Per questo motivo, i principi architetti promuovono la sistemazione o l’ampliamento dei centri urbani, secondo rinnovati criteri di ordine e funzionalità. Firenze, Pienza, Urbino, Mantova, Ferrara abbelliscono così le città ereditate dalla storia, facendo per lo più riferimento alle forme misurate e perfette dell’Umanesimo architettonico. Talvolta, come nel caso di Sabbioneta e Charleville, si fondano addirittura città nuove: l’utopia si materializza nelle due città di fondazione”.

Di tutto questo e di altro si parlerà nella cornice del Teatro all’Antica di Sabbioneta dove, domenica 18 febbraio alle 16, sarà presentata la mostra Sabbioneta e Charleville, Città Ideali dei Gonzaga – costruire, abitare, pensarein corso al Palazzo Ducale di Mantova e inaugurata lo scorso ottobre. Alla conferenza, introdotta dal sindaco di Sabbioneta Aldo Vincenzi e coordinata da Alberto Sarzi Madidini, interverranno Peter Assmann, direttore del complesso museale del Palazzo Ducale di Mantova, i curatori Paolo Bertelli e Gianfranco Ferlisi e lo storico dell’arte Giovanni Sartori.

La conferenza è organizzata in collaborazione con il Comune di Sabbioneta e CoopCulture e gode del patrocinio della Associazione Pro Loco; l’accesso è libero e gratuito. Al termine i presenti potranno apprezzare, con una visita guidata condotta da Giovanni Sartori, la grande bellezza della Città Ideale ereditata dalla storia felice del principe progettista. Il percorso illustrativo ed informativo continuerà sabato 3 marzo quando, alle 16 presso Palazzo Ducale – Castello di san Giorgio a Mantova, si terrà una visita alla mostra guidata dai curatori. Per la prenotazione, obbligatoria, contattare la Pro Loco (0375 52039) oppure 348 4901552.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti