Commenta

Leoni gialloneri alla Casa del
Sole. Regali e sorrisi per i
bambini ospiti della struttura

Un grande gesto di solidarietà da parte dei ragazzi gialloneri, accompagnati in questa importante esperienza dagli allenatori Filippo Frati, Plinio Sciamanna e dal direttore sportivo Alberto Bronzini

VIADANA – Tanti muscoli, e tanto cuore. Giornata insolita per i giocatori della prima squadra del Rugby Viadana 1970, che nel pomeriggio di martedì 20 febbraio hanno fatto visita ai bambini e ai ragazzi della Casa del Sole di Mantova, che si prende cura di disabilità da cerebropatia infantile.

Una rappresentanza di giocatori, accolti dal coordinatore pedagogico, il Dottor Mario Rolli e dalla sua equipe, ha fatto visita alla struttura passando parte del proprio tempo con i bambini, facendo vedere alcuni video, giocando insieme e portando loro alcuni omaggi.

Un grande gesto di solidarietà da parte dei ragazzi gialloneri, accompagnati in questa importante esperienza dagli allenatori Filippo Frati, Plinio Sciamanna e dal direttore sportivo Alberto Bronzini.
redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti