Un commento

Viadana, su via Pianoni
il Prefetto chiede al comune
di intervenire al più presto

"Si tratta di prevenire possibili danni agli automezzi e conseguentemente alle persone, in conseguenza di qualche buca e alcuni avvallamenti in prossimità di porzioni di banchina stradale laterale" si legge nella nota della Prefettura di Mantova.
Nella foto le condizioni di via Pianoni a Viadana

VIADANA – L’associazione Noi Ambiente Salute aveva scritto, nel gennaio scorso, al Prefetto di Mantova, oltre che al comune di Viadana e alla Polizia Locale viadanese, per chiedere la sistemazione di via Pianoni, considerata pericolosa e in alcuni tratti addirittura impraticabile. Lo stato di dissesto, dovuto secondo l’associazione anche al passaggio di automezzi pesanti, era infatti stato segnalato più volte agli enti competenti. Nel novembre 2014 si era arrivati pure a una raccolta firme con petizione auspicando una risoluzione del problema, riempiendo le buche e livellando l’asfalto.

Ora una risposta, in una nota, è giunta dalla Prefettura di Mantova: “Si tratta di prevenire possibili danni agli automezzi e conseguentemente alle persone, in conseguenza di qualche buca e alcuni avvallamenti in prossimità di porzioni di banchina stradale laterale – si legge – . La cittadinanza ha richiesto l’adozione di provvedimenti che limitino il transito sulla arteria, così da evitare il passaggio di mezzi eccessivamente pesanti. Su tale aspetto il comune aveva in passato spiegato di essere sul punto di emanare una apposita ordinanza, peraltro ultimamente confermata nei contenuti per le vie brevi, e in effetti tale provvedimento potrebbe concorrere a tutelare ancora di più la sicurezza complessiva dell’arteria viaria”. Di fatto una sollecitazione a porre rimedio.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • fabisat sat

    basta mettere un bel limite ai 10kmh con magari anche un bel autovelx per rilevare le infrazioni(questo solo per tutelare le sicurezza di chi transita).
    il risparmio è assicurato.