Commenta

Torna il Rugby Viadana Camp:
estate di divertimento sotto
la guida di coach Filippo Frati

L’edizione 2018 propone due settimane, dal 24 giugno al 7 luglio, presentando due alternative, il day camp o il full camp. La prima soluzione è pensata per chi risiede in zone limitrofe

VIADANA – Rugby Viadana Camp è un campo di alta specializzazione sotto la guida di coach Filippo Frati, attuale allenatore del club giallonero che milita nel massimo campionato italiano.

Accanto all’headcoach ci saranno allenatori di massima esperienza nel mondo della palla ovale, educatori quotidianamente a contatto con gli atleti del settore giovanile e giocatori della prima squadra del Rugby Viadana 1970. Il Camp propone una full immersion negli allenamenti di rugby rivolti a ragazzi di tutti i livelli di gioco, dagli 8 ai 16 anni. Tutto il percorso formativo del Camp sarà proposto sotto forma di gioco e sviluppo dei fondamentali, tenendo conto dei tempi e dei ritmi di crescita fisica e psicologica dei ragazzi.

L’edizione 2018 propone due settimane, dal 24 giugno al 7 luglio, presentando due alternative, il day camp o il full camp. La prima soluzione è pensata per chi risiede in zone limitrofe e non necessita di pernottamento, dando comunque la possibilità del servizio di trasporto. Mentre il full camp propone un’esperienza “ovale” a 360°, dalla mattina alla sera.

Gli allenamenti si baseranno sulla comprensione di un’idea di gioco evoluta, volta a migliorare le abilità individuali. Un lavoro specifico per le caratteristiche di ogni ruolo. Il tutto sarà completato da sedute tenute da professionisti di settore che spiegheranno ciò che ruota attorno al rugby, come la preparazione atletica, l’alimentazione, il rispetto delle regole all’interno di un contesto di squadra. Le attività sportive giornaliere saranno alternate anche a momenti di svago e relax per facilitare la socializzazione.

Durante lo svolgimento del Camp, inoltre, ci sarà il coinvolgimento dei giocatori della prima squadra e degli atleti della Nazionale Italiana, che saranno a stretto contatto con tutti i partecipanti, seguendoli negli allenamenti, dando preziosi consigli e rivelando qualche loro segreto.

Saranno due settimane di puro divertimento, nelle quali i ragazzi assoceranno l’attività sportiva giornaliera ad un diversificato intrattenimento volto a favorire l’aggregazione, l’integrazione e una naturale socializzazione in un ambiento totalmente sano. Per ogni informazione contattare camp@rugbyviadana1970.it o la pagina Facebook Rugby Viadana Camp

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti