Commenta

Via Crucis, da un'idea di
Andrea Scazza la celebrazione
culturale della Pasqua

Il progetto, curato da Andrea Scazza, presidente della Cooperativa Spinedese, è maturato nell'ambito della collaborazione attivata tra l'Unità pastorale di Cividale-Rivarolo-Spineda e Palazzo del Bue.

RIVAROLO MANTOVANO – Si chiama Via Crucis ed è un progetto culturale all’insegna dell’armonia. Oltre che la nuova mostra in programma nei prossimi giorni, poco prima della Pasqua, a Palazzo del Bue a Rivarolo Mantovano. Il progetto, curato da Andrea Scazza, presidente della Cooperativa Spinedese, è maturato nell’ambito della collaborazione attivata tra l’Unità pastorale di Cividale-Rivarolo-Spineda e Palazzo del Bue, appunto.

L’iniziativa prevede una serie di eventi collegati alla Pasqua 2018, incentrati sulla significativa mostra, titolata “Via Crucis – Ispirati dalla Passione” che si terrà a Palazzo del Bue dal 7 al 29 aprile. Nucleo centrale dell’esposizione saranno 15 dipinti ad opera di otto artisti contemporanei, chiamati ad interpretare in chiave attuale le stazioni della Via Crucis. Contestualmente, nelle stesse sale di Palazzo del Bue, saranno esposte opere scultoree dell’artista mantovano Enzo Nenci (1903-1972). La mostra, preceduta dall’anteprima organizzata nella Chiesa parrocchiale di Spineda durate le giornate Pasquali, sarà anticipata da un concerto corale nella Chiesa di Santa Giulia a Cividale e accompagnata da due ulteriori concerti ed una serata di riflessione teologica previsti nella Parrocchiale di Santa Maria Annunciata a Rivarolo Mantovano. L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio dei Comuni di Rivarolo Mantovano e Spineda, oltre al contributo economico di numerosi sponsor che hanno coperto tutte le spese.

All’interno della manifestazione vi sarà anche una riflessione teologica con l’ex parroco di Casalmaggiore, oggi parroco della Cattedrale di Cremona, monsignor Alberto Franzini, e due concerti di musica sacra. Di seguito ecco tutti gli eventi in programma:

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti