Cronaca
Commenta

65enne investito sulla bici elettrica: cade e batte la testa, ricoverato al Pronto Soccorso

Le sue condizioni non destano comunque grosse preoccupazioni: il 65enne infatti è stato ricoverato al pronto soccorso dell’ospedale Oglio Po in codice giallo, dopo essere stato assistito dalla Padana Soccorso e dai Carabinieri.

CASALMAGGIORE – Paura domenica mattina a Casalmaggiore attorno alle 8 per un investimento di un ciclista, M. B. di 65 anni di Casalmaggiore, che era a bordo della sua bicicletta elettrica e stava attraversando la rotonda della Conad, che incrocia la strada Asolana, quando è stato toccato da un’auto condotta da una donna di 53 anni che percorreva proprio la principale arteria cittadina. Più dell’urto in sé, a spaventare è stato il fatto che l’uomo, scivolando dalla sua bicicletta elettrica, è caduto battendo la nuca al suolo. Le sue condizioni non destano comunque grosse preoccupazioni: il 65enne infatti è stato ricoverato al pronto soccorso dell’ospedale Oglio Po di Vicomoscano in codice giallo, dopo essere stato assistito dalla Padana Soccorso e dai Carabinieri di Casalmaggiore, giunti dalla vicina caserma di via Cavour per rilevare il sinistro.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti