Cronaca
Commenta

Da Viadana e Cividale Mn nuovi aiuti nelle zone del terremoto del Centr'Italia

In particolare i volontari porteranno a destinazione a Cascia, una casetta di legno che servirà per attrezzare l'unica sede di soccorso presente nel luogo

CIVIDALE MANTOVANO/VIADANA – Qualcuno ha già dimenticato, ma la terra in Centro Italia continua a tremare, proprio in questi giorni un’altra forte scossa, con danni in corso di quantificazione, nelle zone dell’ Umbria, Abruzzo e Lazio, ormai da due anni duramente provate. Ebbene i volontari dell AVIS di Cividale Mantovano con la collaborazione del confratello delle Misericordie d’Italia Cav. Giuseppe Guarino di Viadana, torneranno presto con nuovi aiuti, sugli scenari post terremoto. In particolare porteranno a destinazione a Cascia, materiale che servirà per attrezzare l’unica sede di soccorso presente nel luogo. Ovvero una casetta di legno dove i volontari della locale Misericordia di Cascia potranno intervenire in caso di emergenza.
La partenza è prevista per i giorni 28-29 Aprile 2018. Da sottolineare il contributo del Rugby Viadana che per il viaggio metterà a disposizione come già fatto in passato un suo pulmino-furgone.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti