Commenta

A giugno arriva la Maratona
del Po: nuotata record
da Cremona a Casalmaggiore

L'evento si svolgerà domenica 3 giugno. La nuotata record, spiegano gli organizzatori, ha un ulteriore scopo oltre a quello sportivo: celebrare con la cittadinanza il valore del Grande Fiume. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

CASALMAGGIORE/CREMONA – Sarà una giornata storica per gli sportivi e più in generale per quanti apprezzano il Grande Fiume: domenica 3 giugno 2018 si svolgerà la “Po River Swimming Marathon” ossia la gara di nuoto più lunga d’Europa, con partenza a Cremona e arrivo a Casalmaggiore in un percorso di 52 kilometri.

La manifestazione è promossa dall’Associazione Sportiva Dilettantistica ‘AssoPo’ presieduta da Alberto Lancetti, che dopo l’esito positivo di “The Swim Po River Competition” (gara settembrina giunta nel 2017 alla terza edizione, con un itinerario in fiume da Monticelli a Cremona) ha deciso ora di spingersi oltre. E’ nata così una maratona che conta già una ventina di iscritti, nonostante le iscrizioni siano appena state aperte. Per partecipare – in solitaria o in staffetta – si può scrivere una mail all’indirizzo nuotoinpo@gmail.com, da segnalare che sono ricercati non soltanto nuotatori ma anche canoisti e vogatori: è fondamentale infatti la presenza di una barca a remi d’appoggio per ciascun atleta, sia per questioni di sicurezza sia per somministrare i rifornimenti.

Così si configura la gara: ritrovo alle 8.30 a Casalmaggiore per le formalità burocratiche, trasferimento in pullman a Cremona, entrata in acqua degli atleti di fronte alla Canottieri Flora per il riscaldamento, quindi partenza alle ore 10 all’altezza del ponte in ferro; l’arrivo è previsto verso le 17 e sarà suggellato dalle premiazioni presso la Polisportiva ‘Amici del Po’, per chiudere con un rinfresco. La nuotata record, spiegano gli organizzatori, ha un ulteriore scopo oltre a quello sportivo: celebrare con la cittadinanza il valore del Grande Fiume.

Federica Priori

© Riproduzione riservata
Commenti