Commenta

Orago vince ancora, Bolzoni
fa centro al primo anno nella
forte società di volley giovanile

Per Bolzoni una bella soddisfazione al primo anno ad Orago, una potenza a livello di pallavolo giovanile, se pensiamo che, ad esempio, nell’under 14, questo è il 13esimo titolo negli ultimi 14 anni.

BESNATE – Era andato a Orago, dopo l’addio alla Pomì Casalmaggiore, per guidare una delle migliori realtà giovanili italiane nella pallavolo. E al primo anno ha subito fatto centro. Parliamo di Giorgio Bolzoni, che domenica a Besnate ha conquistato da allenatore assieme al collega Feyles, il titolo provinciale under 14.

Un successo nettissimo nella final four, che ha visto Orago vincere dapprima la semifinale contro la Pro Patria di Busto Arsizio per 3-0 (25-18, 25-10, 25-15) e poi la finale con identico punteggio contro Gorla (25-14, 25-8, 25-7). Gorla aveva a sorpresa eliminato la UYBA Volley, di fatto il “bacino” della prima squadra iscitta alla serie A1 da anni. Per Bolzoni una bella soddisfazione al primo anno ad Orago, una potenza a livello di pallavolo giovanile, se pensiamo che, ad esempio, nell’under 14, questo è il 13esimo titolo negli ultimi 14 anni.

Il bis però non è mancato nemmeno nella competizione provinciale di under 16, dove Orago era detentrice, pure in questo caso: dopo il 3-0 su Marchirolo in semifinale (25-17, 25-21, 25-16), la squadra di Bolzoni ha saputo superare l’altra grande favorita, Busto Arsizio, in un ultimo atto molto combattuto e spettacolare: dopo avere perso il primo set 18-25, Orago ha rimontato vincendo il secondo parziale ai vantaggi 27-25 e poi i successivi due 25-22 e 25-21.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti