Ambiente
Commenta

Primavera Vico Pulita, il gran caldo non ferma i volontari: "Ci saremo anche l'anno prossimo"

Tre in tutto i trattori che hanno aiutato i volontari nel trasporto di tutti i sacchi di rifiuti e che hanno poi svuotato il materiale raccolto alle ore 18 nella piazzola ecologica di Casalmaggiore. La sera poi grigliata per tutti al campo sportivo. FOTOGALLERY

VICOMOSCANO (CASALMAGGIORE) – Primavera Vico Pulita fa centro a Vicomoscano. I volontari che hanno preso parte all’evento di sabato hanno ripulito l’intera via Manzoni fino alla rotonda Cogeme e pista ciclabile fino all’Eridanea, via Galluzzi (la più sporca dove è stata ritrovata anche una giacca), la strada bassa per Vicomoscano, la strada per la Motta San Fermo fino al depuratore.

Intanto i bambini con le rispettive famiglie hanno lavorato in via Staffolo e presso il parcheggio dell’ospedale, anche quello molto sporco con i cestini pienissimi. Le aree di sosta della Gronda Nord e la strada per Fossacaprara invece erano già state ripulite. I rifiuti maggiori sono stati pezzi di polistirolo, gratta e vinci, lattine e bottiglie di bibite e plastica in generale. Tre in tutto i trattori che hanno aiutato i volontari nel trasporto di tutti i sacchi di rifiuti e che hanno poi svuotato il materiale raccolto alle ore 18 (il ritrovo era alle 14.30) nella piazzola ecologica di Casalmaggiore. La sera poi grigliata per tutti al campo sportivo.

“È stata molto dura sotto quel sole cocente soprattutto nelle prime ore – spiega Stefano Stringhini, consigliere comunale con delega all’Ambiente – ma almeno abbiamo reso pulite parecchie zone e istruito i numerosi bambini che si sono divertiti pulendo. E’ da loro che il rispetto della natura deve partire. Un grazie a tutti quelli che hanno partecipato e speriamo che la presenza aumenti sempre di più nei prossimi anni, perché riproporremo sempre questa iniziativa”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti