Commenta

Premio Rosangela Schiroli,
sabato al Marconi le
premiazioni degli elaborati

Rosangela Schiroli si era spenta alla fine del settembre dello scorso anno, dopo una breve e fulminante malattia. La notizia aveva gettato nella più cupa tristezza l'intera comunità cittadina

CASALMAGGIORE – La maestra Rosangela Schiroli, la maestra Rosy, continua a vivere. In qualche universo parallelo, accanto ai suoi bambini, a quelli che erano la sua vita, oltre alla sua famiglia. E vive soprattutto nel premio, che per il secondo anno consecutivo la ricorda. L’anno scorso era stato un momento estremamente toccante, con elaborati che descrivevano vita e vicissitudini familiari e la commozione di tutti i presenti.

Sabato prossimo, a partire dalle 9.30, saranno tre i premiati tra la 30ina di elaborati prescelti. Non è stato semplice scegliere tra gli elaborati, tutti particolarmente belli, quelli che verranno premiati singolarmente con un buono ‘scuola’. I ragazzini hanno avuto una decina di giorni a disposizione per gli elaborati. A giudicarli oltre agli insegnanti come spiega il fratello di Rosy, Andrea Schiroli, sarà Alfredo Marasi: “Alfredo è più portato a leggere col cuore. Sarà lui ad occuparsi a nome della famiglia del premio”.

Rosangela Schiroli si era spenta alla fine del settembre dello scorso anno, dopo una breve e fulminante malattia. La notizia aveva gettato nella più cupa tristezza l’intera comunità cittadina e la comunità scolastica dove insegnava. I familiari avevano deciso di indirre il concorso in sua memoria, destinando le offerte del funerale all’acquisto di materiale didattico. Con i soldi raccolti erano stati acquistati numerosi ausili per la didattica inclusiva. Ausili ampiamente utilizzati quest’anno.

Non possiamo anticipare nulla sul premio di questa edizione, per volere degli stessi familiari. Sarà una sorpresa che gli alunni potranno utilizzare all’interno della scuola. Appuntamento dunque a sabato, a partire dalle 9.30, nell’aula magna del Marconi.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti