Commenta

Atletica in piazza, l'Interflumina
inaugura il progetto che
toccherà molti comuni

Molti anche i genitori e nonni presenti oltre all'importante presenza del Sindaco Velleda Rivaroli con collaboratori dell'Amministrazione Comunale.

SCANDOLARA RAVARA – ll primo incontro della prima azione, quella riservata all’atletica in piazza per contrastare l’abbandono dello sport in età giovanile, promosso dal’Atletica Interflumina all’interno del progetto “Nessuno escluso – Grazie Sport” si è vissuto venerdì scorso nella piazza di Scandolara Ravara ed è stato un successo di partecipazione (oltre 20 bimbi ed adolescenti, dai 5 ai 14 anni) e di entusiasmo.
Molti anche i genitori e nonni presenti oltre all’importante presenza del Sindaco Velleda Rivaroli con collaboratori dell’Amministrazione Comunale.

Mercoledì 16 maggio presso la Sala Polivalente del Comune avverrà l’incontro con i cittadini alle ore 21: l’Atletica Interflumina E’ più Pomì parteciperà con i suoi consiglieri, tutti portatori di competenze specifiche, diverse, ma con focus rivolto al mondo giovanile e ai tanti temi che la società rivolge per guardare al futuro con fiducia. “Lo Sport, partendo dall’educazione motoria – spiega Carlo Stassano presidente dell’Interflumina – può fare molto, unitamente alle agenzie che amano il bene del bimbo e della sua crescita: famiglia, scuola, oratori, associazionismo. Così l’invito è rivolto a tutti perché solo attraverso il dialogo, il confronto, le oneste relazioni si possono individuare soluzioni inaspettate ma spesso molto efficienti”.

Dopo Scandolara, è toccato a Bozzolo, martedì pomeriggio, e in calendario vi sono già nuovi incontri (alla sera) e attività (nel tardo pomeriggio) a Rivarolo del Re (18 maggio alle 18 e 23 maggio alle 21), Cingia dè Botti (22 maggio alle 18 e 29 maggio alle 21), Bozzolo (25 maggio alle 21), San Giovanni in Croce (1 giugno alle 18 e 5 giugno alle 21). La chiusura è fissata tra il 4 e il 6 luglio alla fiera di Piazza Spagna a Casalmaggiore, senza dimenticare la possibilità di aggiungere altre due tappe a Piadena e Gussola, comuni che avrebbero già fatto richiesta per partecipare.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti