Commenta

Viadana Calcio, fine del
sogno: il Basilica passa 3-1,
addio ritorno in Promozione

Nel giro di cinque minuti, il Basilica 2000, che già aveva battuto il Viadana due volte in campionato e che aveva perso il primo posto solo all’ultima giornata nello scontro diretto contro il Real Val Baganza, ha chiuso il match passando sul definitivo 3-1.

Non riesce al Viadana l’impresa: la squadra di Agide Artoni resterà così in Prima categoria e il comprensorio Oglio Po perde l’ultima occasione per avere una rappresentante in Promozione nella prossima stagione sportiva: al Viadana serviva un successo in trasferta nella finale playoff di Prima categoria Emilia girone B, come già avvenuto a Casalmaggiore contro la Casalese in semifinale domenica scorsa, ma è arrivato un ko. Sotto dopo pochi minuti, la squadra di Artoni ha pareggiato nel primo tempo con Domi. Nella ripresa, nel giro di cinque minuti, il Basilica 2000, che già aveva battuto il Viadana due volte in campionato e che aveva perso il primo posto solo all’ultima giornata nello scontro diretto contro il Real Val Baganza, ha chiuso il match passando sul definitivo 3-1.

La dirigenza ha comunque ringraziato atleti e tifosi dalla propria pagina Facebook: “Non è bastato… il sogno si è fermato a Basilicanova oggi. – si legge – . 3 a 1 il risultato finale oggi, una sconfitta che fa male ma purtroppo questo è il calcio. Un grazie davvero speciale a tutta la gente che oggi da Viadana è venuta a sostenere questa squadra, commovente la cornice di pubblico. Grazie davvero di cuore a tutti e grazie comunque a questi ragazzi che hanno messo il cuore dentro la nostra maglia fino alla fine!”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti