Commenta

Città dei bambini, il turno di
Vicobellignano: domani festa
e colori, dalla mattina alla sera

Al mattino a partire dalle ore 8.30 i bambini della Scuola Elementare di Vicobellignano esporranno i loro lavoretti dal titolo “la città che vorrei” nel piazzale antistante la scuola

VICOBELLIGNANO – Ultimo appuntamento con ‘La Città dei Bambini’ 2018 quello di domani a Vicobellignano. La frazione più grande di Casalmaggiore ha messo in campo un programma davvero intenso che si svilupperà dalla mattina ed andrà avanti sino a sera.

Al mattino a partire dalle ore 8.30 i bambini della Scuola Elementare di Vicobellignano esporranno i loro lavoretti dal titolo “la città che vorrei” nel piazzale antistante la scuola. Successivamente i bimbi divisi per classi e scortati dai Vigili e dalle GEV seguiranno 5 percorsi pensati per loro in base alle età, che avranno per meta le cinque ristorazioni di Vicobellignano: Forneria del Borgo, Osteria della Bassa, Piccolo Paradiso, Trattobene, Sconosciuta Compagnia, che offriranno ai bimbi una merenda.

Durante i percorsi i bimbi arriveranno alla Selleria la Colombaia, dove potrebbero vedere le cavalle con i loro piccoli nati da poco. Passeranno dalla lavanderia Sandra per comprendere l’importanza di usare prodotti per lavaggio biologici e da Cartovico per disegnare e ritagliare. Passeranno dal sale della vita a ricevere inviti per il pomeriggio, dall’Ottica Nuova Visione per fare giochi di abilità visiva, dal bar BS per imparare come si fa un bel coctail di frutta e rinfrescarsi con un bel succo fino ad arrivare all’Hobby Pesca e Acquari per visitare i meravigliosi allestimenti di biotopi di acqua dolce e marina.

Al pomeriggio, a partire dalle ore 16 i bambini ed i ragazzi che vorranno partecipare realizzeranno il mandala dell’amicizia colorando con gessetti la via d’Azeglio, guidati dalle sapienti mani di Simona Lanfredi Sofia, terza classificata al concorso madonnari del Santuario delle Grazie 2017.

Voi la sapete la storia di VIGO-BELLIGNANO? Assieme al cantastorie Boles i bimbi si trasformeranno in fate e folletti per entrare nella grotta di sale dove inizierà il RACCONTO della storia di Vicobellignano antica tra lavori vecchi e nuovi.

Tre fate saranno a disposizione per le foto con i bambini: rappresentano il passato il presente e il futuro. I magici abiti saranno a cura delle sarte Madella Elisabetta e Teneggi Monica, il favoloso trucco a cura del team di estetica Patty di Ottolini Patrizia e le esuberanti acconciature saranno realizzate dalla parrucchiera Carla Cagnoli.
A seguire il Mago Matty intratterrà i bimbi con le sue magie.

Alle ore 17.30 la palestra Piccola Idea di Vicobellignano organizzerà uno spettacolo di arti marziali, al termine i maestri metteranno a disposizione alcuni colpitori per permettere a chi vorrà di sperimentare tecniche di autodifesa. Alle 18.30 il musical center ci intratterrà con uno spettacolo CUPSONG suonato dai ragazzi coi bicchieri.
Durante tutto il pomeriggio e la sera verranno proiettate le immagini delle attività svolte al mattino.

I bambini potranno partecipare ai laboratori interattivi:
– Mani in pasta: qui la modellista Madella Elisabetta aiuterà i bimbi a confezionare cappellini da cuoco che serviranno poi ad impastare insieme ai pizzaioli della Pizzeria Desiderio
– Un tuffo nel sale un mare di benessere: la Stanza del Sale aspetta tutti i bimbi a giocare in una piscina piena di sale… godendo dei benefici del mare.
– Aguzza la vista: l’Ottica Nuova Visione in collaborazione con l’ortottista dott.ssa Vilmana Bongiovanni, organizza uno screening visivo per bimbi e ragazzi dagli zero ai 18 anni; ai partecipanti verrà rilasciato un attestato con i risultati dei test eseguiti.
– Pelle e dintorni: un esperto sarà disponibile presso la Farmacia Comunale per dare consigli sulla pelle a bambini ma anche ad adulti.
– Laboratorio di sartoria: la sarta Teneggi Monica organizzerà laboratori creativi di cucito e non, con la realizzazione di oggetti con tessuti e materiali di riciclo.
– Hobby pesca e acquari mostrerà ai bimbi come l’allestimento di un acquario sia un modo per applicare molte materie scolastiche come la scienza e la chimica e trasmetta un senso di responsabilità nei confronti della natura.
– Tavoli informativi: troverete tavoli informativi sui prodotti venduti e servizi svolti dalle altre attività del paese.

Il bar BS offrirà ai bimbi succhi di frutta e aspetta i grandi per un aperitivo a Buffet. Alla sera tutta la ristorazione di Vicobellignano oltre ad aspettarvi nei propri locali con un menu “città dei bambini” ha pensato anche ad una APERICENA all’aperto sul luogo. Federica della Forneria del Borgo in collaborazione con i volontari del quartiere Baslenga vi servirà succulenti piatti preparati dalle ristorazioni: Piccolo Paradiso, Sconosciuta compagnia, Trattobene, Osteria della bassa, Forneria del Borgo; la pizzeria Desiderio vi servirà le pizze al tavolo.

Alla manifestazione, che darà modo ai bambini di apprezzare i vantaggi del commercio di prossimità e di vedere un amico nel negoziante sotto casa, hanno contribuito quasi tutte le attività di Vicobellignano: Chiesa Auto, La Selleria la Colombaia, Lavor, Bomboniere Notte di Luna, Hobby Pesca e Acquari, Estetica Patty, Musical Center, White Estetica, Farmacia Comunale, Ottica Nuova Visione, Tabaccheria Bar BS, Il Sale della Vita (stanza del sale), il Desiderio pizzeria, l’Osteria della Bassa, Forneria del Borgo, Cartovico, Lavanderia Sandra, Green Eyes lavanderia self service, Piccolo Paradiso, Trattobene, Sconosciuta Compagnia, Parrucchiera Carla, Monica sartoria, Piccola Idea Kung Fu, Monaco Impianti elettrici.

Domani sarà anche occasione per vedere installati i due metrobottega che raccolgono tutte le attività commerciali della frazione.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti