Cronaca
Commenta

Rotonda ex Cogeme, il 1° giugno l'inaugurazione e la dedica a Varasi e a vittime della strada

Dopo l’intervento delle autorità e la benedizione, alle 11 verrà anche scoperta una targa che dedica la nuova rotatoria ad Alessandro Varasi, il ragazzo di 15 anni che in quel maledetto incrocio trovò la morte, e a tutte le vittime della strada.

Nella foto la rotonda durante i lavori

CASALMAGGIORE – Già agibile, per la verità, da settimane, la nuova rotatoria che sorge lungo la Castelnovese a Casalmaggiore ha ora anche una data di inaugurazione: il taglio del nastro, infatti, è stato fissato per venerdì 1 giugno alle ore 11 alla presenza sia di rappresentanti del Comune di Casalmaggiore sia di esponenti della Provincia di Cremona (ricordiamo che la rotonda insiste su una strada provinciale). Saranno presenti, infatti il sindaco casalese Filippo Bongiovanni e il presidente della Provincia Davide Viola.

In particolare, dopo l’intervento delle autorità e la benedizione, alle 11 verrà anche scoperta una targa che dedica la nuova rotatoria ad Alessandro Varasi, il ragazzo di 15 anni che proprio in quel maledetto incrocio trovò la morte mentre era in sella al suo motorino, e a tutte le vittime della strada. Ricordiamo che la rotatoria venne pensata per ovviare ai troppi incidenti (spesso mortali) verificatisi in quell’incrocio tra la Castelnovese (o ex SS 358) e via Galluzzi e Strada del Porto.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti